Messaggio del rettore del 4 novembre 2020

È stato emanato ed è in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contenente misure di sicurezza per il contenimento del contagio SARS-CoV-2, modulate per la prima volta secondo la gravità del contagio nelle diverse aree del territorio nazionale (misure nazionali, zone arancioni e zone rosse).

Si è svolta questo pomeriggio una riunione d’urgenza del Comitato Regionale di Coordinamento delle Università Venete che ha concordato le modalità di applicazione delle nuove misure.
Già da domani 5 novembre 2020 sarà prevista:
– l’erogazione della didattica (lezioni, esami ed esami di laurea) dei corsi di laurea triennali e magistrali solamente a distanza per gli anni di studio diversi dal primo
– la prosecuzione in presenza delle lezioni del primo anno di corsi di studio triennali e magistrali, garantendo le condizioni di sicurezza già richieste dai precedenti DPCM
– la prosecuzione della frequenza per ricerca e studio della biblioteca da parte dell’utenza universitaria (docenti e studenti) con le modalità attualmente in corso.
Seguiranno nei prossimi giorni ulteriori aggiornamenti.

vedi nel sito iuav

english